Blog

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni. Usando questo sito, accettate che questi tipi di cookies vengano salvati sul vostro dispositivo.

Leggi la policy sulla sicurezza

Leggi il documento sulla direttiva e-Privacy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

Non solo parole. Le 6 qualità essenziali di un terapeuta efficace

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Che cosa avviene nella psicoterapia che ci consente di avvertire un miglioramento dei sintomi di ansia e depressione e della qualità della nostra vita e delle nostre relazioni? Molto dipende da alcune qualità essenziali del terapeuta.

Dottoressa Carlotta Cristiani - Non solo parole.  Le  6 qualità essenziali di un terapeuta efficace

Una delle principali scelte che chi ricerca una psicoterapia deve affrontare riguarda il tipo di approccio teorico tra i tanti esistenti. Ogni modello ha una propria teoria sul perché le persone soffrono di disturbi psichici e sulle strategie utili per aiutarle e per chi non ha familiarità con questi modelli è difficile decidere che direzione prendere.

Tuttavia l’approccio teorico a cui un terapeuta fa riferimento potrebbe non essere così importante. Una delle più recenti scoperte nell’ambito della psicoterapia si chiama l’effetto Dodo. Secondo i risultati di questa ricerca, tutte le principali forme di psicoterapia sono ugualmente efficaci nel ridurre la sofferenza psichica e nel migliorare la salute mentale. Nonostante l’enfasi posta dai terapeuti (e dalle scuole di formazione) sul proprio orientamento, sembra quindi che non sia solo l’approccio teorico a rendere un bravo psicoterapeuta tale.

                                                                         

L’effetto Dodo si riferisce alla scoperta che tutte le principali forme di psicoterapia sono ugualmente efficaci nel ridurre il disagio e nel migliorare la salute mentale

                                                                                           

Una spiegazione dell’effetto Dodo può essere trovata nell’insieme di ricerche relative ai fattori comuni in psicoterapia. I fattori comuni sono caratteristiche tipiche di chi esercita professioni di aiuto e sono direttamente collegate a un esito positivo della psicoterapia.

Tra i fattori comuni più noti troviamo: la capacità di provare empatia, la capacità di non reagire in modo difensivo, la capacità di tollerare le forti emozioni tipiche del percorso terapeutico, la capacità di incoraggiare nei pazienti lo sviluppo di nuove abilità funzionali al loro benessere

Altri fattori comuni includono la capacità di rispettare i confini interpersonali all’interno della relazione terapeutica e fare notare, con tatto, al paziente i propri comportamenti e atteggiamenti contradditori. Fattori comuni come questi, secondo gli esiti delle ricerche, hanno maggiori probabilità di predire il successo di una psicoterapia rispetto ai diversi modelli e approcci teorici .

                                                                                    

I fattori comuni sono tratti tipici tra chi svolge professioni di aiuto e sono correlati a un esito positivo del trattamento

                                                                                                              

I terapeuti efficaci, indipendentemente dal loro orientamento teorico, sembrano quindi essere accomunati da precise caratteristiche che predicono un buon esito della psicoterapia. Se stai cercando un terapeuta, i seguenti punti possono facilitarti la ricerca.

1. Abilità interpersonali. I terapeuti efficaci sono in grado di intuire e leggere le emozioni degli altri. Nel relazionarsi con noi sanno dimostrare calore ed empatia e si concentrano sull’altro più che su se stessi.
Cosa notare: Quando parli delle tue emozioni, il tuo terapeuta è interessato a capire che cosa provi? Utilizza un linguaggio a te comprensibile? Parla di te invece che di se stesso?

2. Capacità di ispirare fiducia. Secondo alcune ricerche, la maggior parte di noi decide nel giro di 50 millisecondi se fidarsi o meno di un’altra persona. I clienti di un terapeuta efficace confidano che la terapia avrà un buon esito perché il terapeuta è in grado di comunicare, attraverso il linguaggio verbale e non, che è qualcuno di cui ci possiamo fidare.

Cosa notare: Che cosa provi “a pelle” quando incontri per la prima volta il terapeuta? E’ qualcuno con cui ritieni possibile costruire una buona alleanza di lavoro e un rapporto di fiducia?

3. Disponibilità a stabilire un’alleanza . Uno dei principali predittori del buon esito di una psicoterapia è la sensazione che terapeuta e paziente sono alleati e lavorano insieme nel raggiungimento di uno scopo. Questo fenomeno è noto come alleanza di lavoro. I terapeuti efficaci sono in grado di stabilire questa alleanza con la maggior parte dei loro clienti.

Cosa notare: il terapeuta è disponibile a lavorare con te nell’individuare degli obiettivi comuni? Il terapeuta dà valore e comprende gli scopi che vuoi raggiungere attraverso la terapia?

4. Flessibilità nell’adattare la terapia alle tue particolari caratteristiche. Un terapeuta efficace è in grado di essere flessibile e di adattare la psicoterapia alle tue esigenze e alle tue caratteristiche specifiche, evitando l’approccio “taglia unica”. Il terapeuta efficace è inoltre aperto a nuove informazioni, a testare nuove ipotesi e ad ammettere quando sbaglia.

Cosa notare: Il terapeuta applica rigidamente un determinato modello che non risponde alle tue esigenze specifiche? E’ disposto a rispondere alle tue domande e ai tuoi dubbi riguardo alla terapia?

5. Capacità di stare a contatto con emozioni difficili o dolorose. Spesso abbiamo la tendenza ad evitare di pensare a cose che ci provocano dolore o paura. Il terapeuta efficace non evita di toccare temi difficili o dolorosi, al contrario aiuta il paziente ad esplorare gradualmente e in modo professionale proprio queste emozioni, se ritiene che l’evitamento di esse sia alla base della sua sofferenza.

Cosa notare: Il terapeuta sembra a disagio quando gli parli delle tue emozioni? Evita o dirige l’attenzione altrove quando in seduta sei triste, arrabbiato o piangi?

6. Capacità di fornire una spiegazione comprensibile dei sintomi. Una spiegazione comprensibile del sintomo è un aspetto chiave della psicoterapia ed è importante che il cliente lo possa comprendere. Tuttavia in psicoterapia la spiegazione è solo uno dei tanti strumenti utili al superamento delle nostre difficoltà. Andare a caccia delle cause spesso è meno importante che apprendere nuovi modi per gestire la sofferenza psicologica, e le emozioni “difficili”. La condizione umana è complessa e il disagio psichico ha spesso cause molteplici che richiedono un lavoro in profondità per essere chiarite. Nel corso di una psicoterapia limitarsi a definire la causa di un problema può essere quindi limitante e improduttivo.

Cosa notare: il terapeuta fornisce una spiegazione esaustiva e comprensibile dei tuoi sintomi? Ti stimola a modificare attivamente i tuoi comportamenti?

Se stai cercando un terapeuta, la bella notizia è che la psicoterapia è efficace per la maggior parte delle persone e che tutti i terapeuti efficaci sono accomunati da caratteristiche precise. Se nel corso della ricerca trovate un terapeuta che presenta un buon numero di queste caratteristiche allora siete in buone mani, a prescindere dal suo orientamento teorico. E se è scoraggiante sapere che la formazione clinica di un terapeuta non sembra essere un buon predittore del successo di una psicoterapia è anche vero che i bravi terapeuti possono offrire qualcosa di unico: uno spazio in cui siamo sempre al centro di un’attenzione incondizionata, non giudicante e che non si aspetta di essere ricambiata. Forse è proprio questo il vero grande dono della psicoterapia.

Fonti:
http://www.apa.org/
Duncan, B., Miller, S., Wampold, B., & Hubble, M. (2009).The heart and soul of changeL Delivering what works in therapy (2nd ed.). Washington, DC: American Psychological Association.

 

                                                                                                                                                                       

La psicoterapia basata su Mindfulness e Acceptance and Commitment Therapy è uno strumento fondamentale per apprendere un modo alternativo di gestire ansia e depressione.

Se hai una domanda o un dubbio o vuoi un’informazione puoi utilizzare il form presente in fondo alla pagina.

Dott.ssa Carlotta Cristiani psicologa psicoterapeuta cognitivo comportamentale di terza generazione (psicoterapia basata sulla Mindfulness e Acceptance and Commitment Therapy) a Bologna. Sostegno psicologico e percorsi di psicoterapia individuale finalizzati alla gestione di ansia e depressione.

                                                                                                                                                                                          

                                              

 


                                                                 RICHIEDI UN APPUNTAMENTO                                                                                  

                                                                                                                      
 

 Contattami per richiedere un appuntamento o per ottenere informazioni

Per favore, inserisci il tuo nome
Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido Indirizzo mail non valido
Per favore, inserisci il tuo messaggio

 

 

 

Psicologo Bologna

Contattami su Facebook


Mailing List

Se vuoi essere informato sulle mie attività di psicologo a Bologna, se ti interessa sapere quando e come partecipare agli incontri durante i quali si parlerà di ansia e depressione e Mindfulness, Inserisci il tuo nome e l'indirizzo di posta elettronica su cui vuoi che vengano spediti i messaggi e riceverai notizie relative agli eventi da me organizzati e notizie del sito.

Le informazioni inserite non saranno mai cedute ad altri e non saranno utilizzate per inviare spam.  

Potrete in qualunque momento disdire l'iscrizione da questo sito reinserendo i dati indicati al momento dell'iscrizione (nome ed e-mail) e cliccando sul tasto "cancellati"  o direttamente dalla mail ricevuta utilizzando l'apposito link in essa contenuto.

© 2016 Dott.ssa Carlotta Cristiani. Psicologa Psicoterapeuta Bologna. All Rights Reserved. Design from Granbrakko

Search